“Rasta Nuh Gangsta” – Il nuovo video di Samory I

Il mio primo incontro con Samory I è avvenuto grazie ad un mixtape di Mighty Crown uscito nel 2014. Si chiamava Mighty Crown meets Rasta Movement (Crown Dub Mix 2014) e metteva assieme gli artisti reggae della nuova generazione, da Tarrus Riley a Christopher Ellis, super customizzato in stile Far East Rulaz e sicuramente uno dei mix che ho ascoltato di più negli ultimi anni.

Ad un certo punto una voce a cui non sapevo dare un nome attaccava con “Take me oh Jah take me to the land where I was taken from.” Reperita immediatamente la track list, scoprii a malincuore che questa riportava solo il titolo ma non il nome dell’artista.

Dopo aver stalkato tutti i miei contatti giamaicani e aver interpellato la mia rubrica whatsapp via nota vocale, sono arrivata a scoprire che era una produzione Rory Stonelove e che il giovane talento si chiamava Samory I.

Un paio di giorni fa è uscito il suo nuovo video “Rasta Nuh Gangsta” prodotto da RoryStoneLove / Black Dub Music. Il video è opera del talentuoso fotografo spagnolo e, al caso, anche video maker Fernando Hevia, ormai residente e a Kingston, creatore del progetto di ritratti “Reggae is a Mission.”

Chiara Nacchia

Chiara fa parte della famiglia di Sbeberz ormai da qualche anno. Coordinatrice della redazione, autrice di Island Pop e parte dello staff organizzativo di Reggaeradio, sa tutto quello che succede sull'Isola in tempo quasi reale. Dancehall lover to di bone, pseudo germanista e con background in politologia, può essere rintracciata a spasso per Berlino o mentre legge "Tell Me Pastor" sul Jamaica Star online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *