Esce “Bassically”, l’album d’esordio di Alex Bass

Che la scena reggae e dancehall spagnola sia cresciuta molto negli ultimi anni, non è un segreto per nessuno. In realtà il mercato per gli artisti che cantavano in lingua locale, esisteva da tempo grazie alle opportunità offerte dal mercato centro-sud americano. L’ispirazione e la voglia di comunicare attraverso i ritmi della musica giamaicana hanno creato una nuova generazione di artisti pronti a cimentarsi con l’inglese e presentare qualcosa di nuovo sulla scena europea.

Uno di questi è Alex Bass, talento proveniente dalla scena catalana e sweet voice con alle spalle una gavetta di tutto rispetto come mc di uno dei sound system più longevi del Paese come King Horror. Alex ha cominciato la promozione della sua carriera solista con la The Same Song Band già da tempo, salendo sui palchi dei maggiori eventi reggae e non della Spagna, e ora è pronto per presentare il suo primo album che uscita il 5 maggio.

BASSICALLY, raffinato gioco di parole tra il suo nome d’arte e il suo stile pulito ed effettivo, è il nome dell’album d’esordio prodotto da New Beats e Kasba Music ed ispirato dagli ultimi mesi passati a cavallo tra Barcellona e Kingston. “My Shining Star” è il singolo che accompagna l’uscita di questo lavoro e che dà già l’idea dell’ottima qualità musicale e vocale delle 12 tracce contenute nell’album.

 

Pic credits: Alex Bass Official

Chiara Nacchia

Chiara fa parte della famiglia di Sbeberz ormai da qualche anno. Coordinatrice della redazione, autrice di Island Pop e parte dello staff organizzativo di Reggaeradio, sa tutto quello che succede sull'Isola in tempo quasi reale. Dancehall lover to di bone, pseudo germanista e con background in politologia, può essere rintracciata a spasso per Berlino o mentre legge "Tell Me Pastor" sul Jamaica Star online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *