#DoRoad – Il 15 luglio comincia la stagione estiva del Mamanera

È arrivato quel momento dell’anno in cui le yard italiane chiudono per lasciare spazio alla stagione estiva, ai festival, agli open air e, ovviamente, alle danz in spiaggia. Nessun nome della Penisola è ancora riuscito ad eguagliare l’eco nazionale ed internazionale, presente e passato che il Mamanera Reggae Beach (San Foca, Melendugno, Lecce) ha diffuso in 17 anni di attività. Lido balneare di giorno, dancehall infuocate la notte, questa storica yard è pronta ad aprire le danze in un paio di settimane.

Il 15 luglio sarà l’inizio di una nuova stagione estiva per la spiaggia salentina che, con line up solide e vibes uniche (rigorosamente free entry!), rappresenta per molti la Giamaica d’Europa. Otto serate presentate dal Mamanera Reggae Boom Beach e dalla resident crew Heavy Hammer ospiteranno alcuni dei nomi più attesi della scena dancehall in tour quest’estate.

Junior Kelly, Stylo G, Warrior Sound, Jugglerz, Boom da Bash, Johnny Osbourne,Konshens, Killamanjaro sono solo alcuni dei nomi che si sono alternati al mic e alla consolle in questi ultimissimi anni. Cosa ci si deve aspettare dalla stagione 2017?

Da Tony Matterhon a Bay C (T.O.K.), da Aidonia a Agent Sasco, Lido San Basilio vedrà esibirsi molti dei nomi che rappresentano la cultura dancehall in giro per il mondo. Oltre ai performer che voleranno in Europa direttamente dall’isola, ci saranno veterani del Vecchio Continente come Pow Pow Movement da Colonia e la rappresentanza UK di Black Chiney, ovvero English Fire.

Due saranno le serate dedicate agli ospiti a sorpresa: la prima il 5 agosto, e la chiusura della stagione del Mamanera 2017 il giorno 19 con il party “Salento Original Dancehall.” Ma non vogliamo pensare già alla fine dell’estate che è appena iniziata…godetevi il mare del Salento ascoltando il nuovo mixtape del Mamanera (che sembra stia per uscire) e le danz più invidiate d’Europa.

Photo credit: Courtesy of Mamanera Reggae Boom Beach

Chiara Nacchia

Chiara fa parte della famiglia di Sbeberz ormai da qualche anno. Coordinatrice della redazione, autrice di Island Pop e parte dello staff organizzativo di Reggaeradio, sa tutto quello che succede sull'Isola in tempo quasi reale. Dancehall lover to di bone, pseudo germanista e con background in politologia, può essere rintracciata a spasso per Berlino o mentre legge "Tell Me Pastor" sul Jamaica Star online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *