Reggaeradio.it supporta Ostello Bello di Milano

L’Ostello Bello di via Medici di Milano è stato il primo locale che ha ospitato e dato fiducia a Jacoustic, il progetto di musica acustica live e diretta radio che ci ha tenuto impegnato in una splendida avventura 2016/2017.

Insieme ai ragazzi di Ostello Bello, abbiamo dato voce agli artisti locali che si sono esibiti in grande stile davanti a un pubblico eterogeneo, dove mille nazioni si mescolano nella stessa stanza, come il concetto stesso di musica vorrebbe. Insieme a loro abbiamo fatto serate molto belle, sempre nel rispetto di tutti, con il giradischi che si ferma puntuale a mezzanotte per non dare fastidio, con una accoglienza da vera famiglia.

QUI TROVATE TUTTE LE INFO DEL PROGETTO JACOUSTIC

Ora, stando a un articolo dell’Inkiesta, pare che uno dei migliori ostelli del mondo (il migliore in Italia, comunque) sia stato minacciato di chiusura per problemi sfiancanti di burocrazia, che fortunatamente e per il momento paiono essere risolti.

Anche Reggaeradio.it ai tempi Sbeberz Rasta Radio, ha avuto non pochi casini con il sistema macchinoso e soffocante della burocrazia italiana che ogni giorno non smette di stritolare le idee, la creatività e l’impegno di quei ragazzi che vogliono fare cose, farle bene e farle belle, nel nostro Paese.

Mio nonno mi diceva sempre che la burocrazia fu introdotta dagli spagnoli e dai francesi quando dominavano la penisola per fare in modo che la gente fosse troppo impegnata a capire come funzionasse il sistema per dedicarsi a contestare, protestare e magari ribellarsi… Apprendiamo con tristezza che la lezione del nonno è ancora valida, sebbene non ci siano più conquistatori.

 

QUI TROVATE L’ARTICOLO DE L’INKIESTA SU OSTELLO BELLO

Noi che siamo da sempre dei “rompicoglioni” vogliamo mostrare tutto il supporto e la solidarietà a quei ragazzi che quando nessuno ci credeva hanno dato uno spazio a noi e ai giovani talenti della reggae music nostrana, nel migliore dei modi possibili.

Jacopo Rudeboy

Personaggio sinistro particolarmente cinico e scostante. Ha iniziato in radio con un il format Rudeboy Salute su Burger Radio portando il reggae in una radio rap per poi finire a Rasta Radio a portare il rap in una radio reggae. Anarchico, sboccato, streight outta Lambrangeles, è arrivato insieme al suo compare Duke The Nightwalker alla 3 stagione di Flatbush su ReggaeRadio.it, l’unico programma radio ascoltato sia dai rasta che dalle gang salvadoregne. Per la redazione scrive di donne con la rubrica Gyal Powder oltre che altri eventi vari quando non è in giro a fare danni con qualche altro spostato. Hunter Thompson ha detto di lui… proprio niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *